Una Canon 5D Mark II fatta a pezzi per adattarsi a un Leica Noctilux

Canon 5D Mark II modificata Leica

C'è chi tratta la propria fotocamera con i guanti bianchi, prestando sempre attenzione a non graffiarla e non sporcala, e chi invece è disposto a farla letteralmente a pezzi pur di mettere in pratica le proprie idee. Fa sicuramente parte di questo secondo gruppo di persone il folle Robert Benson, che ha eliminato specchio e mirino della propria Canon 5D Mark II per adattarci un Leica Noctilux.

In parte il suo ragionamento è giustificato, in quanto il costo della full frame Canon è nettamente inferiore a quello del miglior usato di una classica Leica M9. Quindi avendo in casa una delle ottiche più famose al mondo per la sua resa, ovvero il prestigioso Leica Noctilux 50mm f/1, ha preferito segare la sua Canon 5D Mark II piuttosto che acquistare la telemetro tedesca.

Canon 5D Mark II modificata Leica
Canon 5D Mark II modificata Leica
Canon 5D Mark II modificata Leica
Canon 5D Mark II modificata Leica

Il risultato è venuto talmente bene dal punto di vista funzionale, come potete ben vedere dai due scatti di esempio in galleria, che Robert Benson propone di effettuare la modifica per qualsiasi persona ne facesse richiesta. Per la cifra di $ 2.950 sarà lui stesso ad acquistare una Canon 5D Mark II e quindi a modificarla per l'utilizzo con ottiche Leica, sia di tipo a vite che con baionetta M.

Via | Canon/Leica Mod

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: