Recensione Canon EF 50mm F1.4 USM


Il Canon EF 50mm f/1,4 USM nel corredo Canon è l'elemento di mezzo fra il costoso 50mm f/1,2 e l'ultra economico 50mm f/1,8.

Questo è uno degli obiettivi più vecchi ancora in vendita, risalendo addirittura al 1993 ed il design mostra l'eredità del vecchio modello a fuoco manuale del sistema FD. All'interno ci sono 7 elementi in 6 gruppi.

L'autofocus utilizza il sistema micro USM che da comunque buoni risultati. L'obiettivo con diametro da 58mm non ruota durante la messa a fuoco. Il paraluce è in vendita come optional.

Le conclusioni per questo obiettivo sono buone perché nonostante il suo design si rifà al passato le prestazioni sono ancora molto buone. Alle aperture più spinte il nuovo sigma 50mm riesce a superarlo, ma i vantaggi spariscono quando si chiude un po' l'apertura.

La qualità dell'immagini è decisamente migliore su una full frame, anche se si comporta bene sull APS-C. Il problema principale è proprio la mancanza di nitidezza a tutta apertura, anche se c'è da dire che in questi casi la profondità di campo è così limitata da non essere un problema.

Questo obiettivo risulta particolarmente suscettibile ai riflessi per via del suo design e soffre anche un po' di distorsione. Nonostante tutto questo resta un ottimo acquisto soprattutto se si intende affiancarlo ad una full frame.

Via | DPReview

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: