Come pulire il proprio corredo


Come tutte le cose che si usano anche fotocamere ed obiettivi si sporcano, o meglio, si impolverano.

Ogni tanto bisognerebbe dare una bella pulizia all'equipaggiamento. Quel che vi serve è un semplice kit per la pulizia in vendita in tutti i negozi di fotografia o reperibile online.

Uno dei posti più spesso dimenticati durante la pulizia è lo zaino in cui si può accumulare molta polvere. Svuotatelo completamente e pulite accuratamente con un panno che non lasci fibre.

Pulire la reflex
Per pulire la fotocamera bisogna togliere l'obiettivo e ricordarsi di non toccare mai l'interno della fotocamera. Una semplice scrollata con l'apertura rivolta verso il basso può essere il primo passo per la pulizia. Come secondo passo potete usare una pompetta o strumenti simili. Non usate spray o qualsiasi formulazione chimica che potrebbe danneggiare il sensore.

Pulire gli obiettivi
Togliete il tappo e pulitelo attentamente per eliminare le fibre che andrebbero a riposizionarsi sulla lente frontale. Usando il contenuto del kit di pulizia o un semplice panno in microfibra rimuovete tutta lo sporco. I movimenti devono essere circolari e potete aiutarvi con prodotti specifici che consentono una rapida evaporazione senza lasciare aloni.

Pulire il corpo macchina
Questa è l'ultima parte e non presenta particolari difficoltà a parte la pulizia del mirino se questo è particolarmente sporco e piccolo.

Foto | Atomicjeep
Via | Digitalphotographyblog

  • shares
  • Mail