La Danimarca in mostra a Parigi tra caccia e natura

HOW TO HUNT di Trine Søndergaard & Nicolai Howalt
"Dans How to Hunt", in italiano come cacciare, questo il titolo della nostra prima mostra del Paris - Mois de la Photographie 2012, che vi presentiamo. Una bipersonale tematica che riunisce gli scatti dei fotografi Trine Søndergaard & Nicolai Howalt, entrambi nati all'inizio degli anni '70 e diplomati presso la Fatamorgana, scuola locale di Fotografia d'Arte. Un'esposizione che occupa le sale chiare del secondo piano del complesso della Maison de Danemark, uno spazio candido e luminoso collocato sugli Champs-Élysées, poco lontano dall'ombra dell'Arco di Trionfo, che abbiamo avuto il piacere di visitare in un primo pomeriggio assolato, approfittando dei bagliori naturali che si riflettevano sul chiarore delle immagini esaltandone la dimensione eterea.
La relazione tra l'uomo e l'ambiente che lo circonda è la vera chiave di lettura degli scatti ispirati alla caccia moderna, un argomento controverso che sembra quasi sparire negli spazi innevati nei quali sopravvivono solo uomini ed animali, come piccole macchie scure in un silenzioso mondo di elfi e folletti.
HOW TO HUNT di Trine Søndergaard & Nicolai Howalt
HOW TO HUNT di Trine Søndergaard & Nicolai Howalt
HOW TO HUNT di Trine Søndergaard & Nicolai Howalt
HOW TO HUNT di Trine Søndergaard & Nicolai Howalt

Attraverso il filtro di due esponenti di una popolazione nordica, abituata ai grandi spazi, si fanno nuovo spazio le suggestioni della pittura di paesaggio, e le fotografie assumono fin nel cuore dei loro pixel la ricostruzione della realtà a partire dalle apparenze. Ripetizioni in serie collocate sui muri o sulla disorientante installazione al suolo, accentuano la sensazione di movimento in una metodica descrittiva attentamente costruita per trasmettere spaesamento e invitare a perdersi nei meandri delle foreste invernali.

Oggi la caccia è spesso considerata come una performance ritualizzata di un'attività che in passato rispondeva ad un bisogno umano. Si tratta di un tema caratteristico della storia dell'arte, dalle pitture rupestri fino al XIX° secolo, passando per il Rinascimento che Trine Søndergaard & Nicolai Howalt hanno voluto riportare in un contesto moderno, quello del benestante occidente post-industrializzato, per mostrare la nostalgia di una relazione autentica con la natura, nel quale non si tratta di una questione di sangue ne di coraggio. Così come la società moderna oscura con degli escamotage la realtà dell'abbattimento, le loro immagini propongono un'interpretazione estetizzante della caccia, diventata un'attività profondamente naturale piuttosto che un puro divertimento.

HOW TO HUNT di Trine Søndergaard & Nicolai Howalt
HOW TO HUNT di Trine Søndergaard & Nicolai Howalt

Via | maisondudanemark.dk

  • shares
  • Mail