Mutations I al Museo Bilotti

untitled29

Fino al 3 giugno sarà possibile visitare la mostra Mutations I nella splendida cornice del Museo Bilotti nel cuore di Villa Borghese a Roma. In mostra i finalisti del premio Alcatel - Lucent, partner del FotografiaFestival di cui la mostra fa parte.

Mutations I è il primo risultato dei lavori del Mese Europeo della Fotografia, un progetto transnazionale che ha coinvolto 7 capitali europee nella selezione di una panoramica inedita della giovane fotografia europea e delle sue mutazioni tecnologiche ed artistiche, attraverso i lavori di AES+F (Mosca), Nina Dick (Vienna), Eva Frapiccini (Roma), Beate Gütschow (Berlino), Elisabeth e Carine Krecké (Lussemburgo) (nella foto l'opera Untitled # 29 ), Marek Kvet´n (Bratislava) e Philippe Ramette (Parigi), vincitore dell’Alcatel-Lucent Award 2006.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: