Robert Mapplethorpe in Mostra

Robert Mapplethorpe_Self Portrait

A Robert Mapplethorpe, l’estremo, talvolta morboso e audace fotografo americano, che si è guadagnato un posto nel nostro immaginario con il suo sguardo esplicito e mai banale, scandaloso ma raffinato, rivolto a corpi nudi e vestiti, di pietra e carne, personaggi famosi o semplici fiori, diverse gallerie continuano a dedicare attenzione e mostre.

Tra queste, la Cinémathèque Française di Parigi con la collettiva Dennis Hopper and the New Hollywood fino al 19 gennaio e lo Stiftung Museum Kunst Palast di Düsseldorf con Diana und Actaeon: der verbotene Blick auf die Nacktheit fino al 15 febbraio.

La Detroit Institute of Arts con In the Company of Artists: Photographs from the DIA Collection fino al 15 febbraio, la Honolulu Academy of Arts con Face to Face, fino al 22 febbraio 2009. Tutte buone occasioni per accarezzare con lo sguardo e da vicino, quei soggetti che Mapplethorpe ha saputo svelare, prima e come pochi altri hanno saputo fare.

  • shares
  • Mail