Freddo e fotocamere: come evitare problemi con le basse temperature

Cristalli di ghiaccio su una finestra

Visto l'inverno insolitamente rigido ecco alcuni consigli per fotografare senza problemi anche a basse temperature:

1) Dai alla tua fotocamera il tempo di acclimatarsi: sia che veniate da un ambiente caldo e stiate andando in uno freddo, sia che veniate da un ambiente freddo e stiate andando in uno caldo, lasciate che la fotocamera si adatti alla temperatura. Infatti il passaggio tra temperature molto diverse rischia di creare della condensa sia sulle lenti che sul mirino. In generale più il cambio di temperatura è drastico più tempo ci vuole per l'acclimatazione, ma 15 minuti dovrebbero essere più che sufficienti per evitare le condense. Se invece volete essere assolutamente certi di evitare la condensa un altro buon metodo è quello di tenere la fotocamera nella sua borsa, in modo che il cambio di temperatura sia il più graduale possibile.

2) Proteggi le batterie: dopo il problema della condensa su lenti, mirino o (peggio ancora) sul sensore, un' altra cosa di vitale importanza per la nostra fotocamera sono le batterie. Il freddo le indebolisce, accorciandone la durata. E' consigliabile quindi, prima dell'uso, tenere le batterie in tasca, in modo tale che possano scaldarsi col calore del nostro corpo. E se durante l'uso la batteria da segni di essere scarica un po' troppo prima del previsto cercate di scaldarla un po', in modo tale che possa recuperare energia per gli ultimi scatti.

3) Non dimenticare le tue mani! Quando la fotocamera avrà raggiunto la temperatura ambiente tenerla in mano per lungo tempo può, insieme alla temperatura atmosferica, far gelare le mani. E' quindi opportuno dotarsi di un paio di guanti che proteggano dal vento e dal freddo ma che siano abbastanza sottili per non perdere la sensibilità sul pulsante di scatto. Sono consigliati quindi guanti in tessuto tecnico oppure (aggiungo io) guanti di seta.


4) Tieni la fotocamera lontano da acqua e neve: anche la neve, seppur a prima vista meno pericolosa dell'acqua può fare molti danni all'attrezzatura fotografica. E' opportuno quindi portare sempre con se un panno per asciugare lenti e fotocamera e valutare l'acquisto di una custodia impermeabile.

Via | DPS
Immagine | tlindenbaum

  • shares
  • Mail