L’estetica botanica di John Grant

foto di John Grant

Cercare di leggere attraverso la natura, in modo particolare in alcuni elementi che ne fanno parte, un proprio stile fotografico personale è una caratteristica di questo fotografo.

L’americano John Grant esegue delle suggestive immagini di fiori e piante, utilizzando anche filtri digitali, e intervenendo quindi anche in post produzione.

Egli effettua composizioni molto delicate di fiori, boccioli, piccole piante e foglie mescolate assieme, creando immagini dai toni sempre molto delicati.

Egli estrania dalla natura questi elementi, gli da una nuova immagine, una nuova vita. Sfruttando sfondi dai colori neutri e soggetti molto vivaci, il risultato che ne deriva è davvero degno di nota.

Tra le serie che più mi hanno colpito segnalo quelle chiamate “Fairytales and Reveries”, “Awakenings”, “Transitions” e “Secret Garden”.

Via | le zebre bleu

  • shares
  • Mail