Il terrificante metodo per rimuovere i filtri incastrati consigliato dalla Canon

Il terrificante metodo per rimuovere i filtri incastrati

L'immagine che vedete in apertura non è certamente adatta per i deboli di cuore. Ma tenete presente che la stessa Canon suggerisce proprio questo metodo per rimuovere i filtri incastrati. Si tratta di un'eventualità rara, ma può succedere che un filtro magari danneggiato non ne voglia proprio sapere di svitarsi.

In questi casi la rimozione può essere effettuata proprio come sta facendo il fotografo Craig Pulsifer, usando un seghetto per metallo per intaccare su quattro punti la cornice del filtro. Si prosegue poi rompendo il vetro del filtro con un martello, ma facendo attenzione a non staccare i pezzi.

Il terrificante metodo per rimuovere i filtri incastrati
Il terrificante metodo per rimuovere i filtri incastrati
Il terrificante metodo per rimuovere i filtri incastrati
Il terrificante metodo per rimuovere i filtri incastrati

Infatti la rimozione dei singoli frammenti deve essere fatta con delle pinze a becco, in modo da non arrivare a toccare la lente frontale. Una volta rimosso del tutto il vetro del filtro, è possibile piegarne il bordo verso l'interno e quindi sfilarlo. Se non si è svenuti prima ora è possibile montare un filtro nuovo e, come ammette lo stesso Craig Pulsifer, ringraziare Dio che è andato tutto bene.

Il terrificante metodo per rimuovere i filtri incastrati

Il terrificante metodo per rimuovere i filtri incastrati
Il terrificante metodo per rimuovere i filtri incastrati
Il terrificante metodo per rimuovere i filtri incastrati

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: