Gimp, la recensione ArsTecnica


Gimp, GNU Image Manipulation Program, è uno programma di elaborazione grafica libero che ha recentemente raggiunto la versione 2.6 con tante funzionalità per un uso anche professionale.

La recensione prende in considerazione molti aspetti di questo programma e delle sue potenzialità utilizzando come piattaforma di test Mac OS X e Ubuntu 8.10. L'applicazione si è mostrata un po' meno funzionale dal punto di vista dell'interfaccia su Os X, soprattutto per colpa di X11.

La conclusione è positiva, anche se ovviamente i miglioramenti sarebbero tanti ed il team di sviluppo lavora per migliorare il software. Viene espressa anche la speranza dell'inclusione nel pacchetto ufficiale del gimp-plugin-registry che mette a disposizione molti utili plugin con il content aware rescaling o la correzione delle aberrazioni cromatiche.

I difetti notati sono soprattutto il mancato completo supporto per la gestione di 16 o 32 bit per canale, l'impossibilità mascherare più livelli contemporaneamente e qualche bug sparso nel codice. Da provare se non lo avete mai visto.

Via | ArsTecnica

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: