Snapgrip, l'impugnatura per migliorare le foto fatte con il cellulare


Snapgrip è un accessorio molto utile e funzionale dedicato a chi scatta le fotografie prevalentemente con i cellulari, si tratta di un prototipo di impugnatura per gli smartphone che consente di migliorare le inquadrature e le funzioni e quindi, nel complesso, la qualità della foto. Se amate il vostro cellulare e volete sfruttarlo al meglio, Snapgrip fa proprio al caso vostro.

Snapgrip è ancora un prototipo che è stato realizzato da Kickstarter, è compatibile con la fotocamera integrata di tutti i cellulari evoluti e cioè iPhone, Galaxy ecc. Si tratta di una custodia fisica esterna che si attacca e si stacca a piacere e che consente di avere un miglior controllo delle immagini scattate, si alimenta a parte tramite una porta USB quindi non utilizza la batteria del telefono. Nella parte superiore sono disposti il pulsante di scatto, una leva per lo zoom e poi una ghiera da cui è possibile scegliere varie opzioni di ripresa come portrait, landscape, flash e video. Nella parte inferiore c’è la filettatura per il cavalletto e la porta micro USB che serve per ricaricare la batteria interna. Questo dispositivo comunica con il telefono tramite bluetoothe ed ha una autonomia di 60 ore.

Con questo simpatico accessorio il vostro telefono somiglierà moltissimo ad una macchina fotografica compatta di medio livello, la possibilità di scegliere tra le varie modalità di funzionamento vi aiuterà ad avere immagini di qualità ottimizzate per il soggetto che intendete riprendere, ad esempio il paesaggio oppure il ritratto del vostro bambino.

Per utilizzare Snapgrip dovete scaricare una specifica applicazione disponibile al momento per Android che per iOS e la potete usare su iPhone 4, 4S e 5 e con Samsung Galaxy S3 , ma presto sarà disponibile per tutti i dispositivi. Il prezzo è di 29,00 sterline e si potrà acquistare a partire da febbraio 2013.

Foto|kickstarter

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: