Scattare 10.000 foto a -25 gradi senza il minimo problema

Frozen camera

Il prezzo delle fotocamere di fascia professionale viene giustificato anche dalla presenza di una tropicalizzazione, ovvero una protezione nei confronti delle condizioni atmosferiche più avverse. Il fotografo svizzero Alessandro Della Bella ha messo alla dura prova proprio la resistenza al freddo delle sue Canon, scattando ben 10.000 foto a -25 gradi senza il minimo problema.

Come potete vedere nello scatto in apertura la sua attrezzatura era del tutto ricoperta di un sottile strato di ghiaccio, dovuto alle temperature tra i -15 ed i -25 gradi, misurate durante le 48 ore trascorse all'aperto a circa 3.300 metri di quota nei prezzi delle montagne svizzere Piz Corvatsch e Piz Nair. Nonostante ciò le fotocamere non hanno mai smesso di funzionare, come potete vedere nel time-lapse che trovate dopo il salto.


Via | PetaPixel

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: