We’re All Gonna Die – 100 meters of existence di Simon Høgsberg

Simon Hogsberg_100 meters of existence

100 metri per 27 centimetri, non sono le taglie di una coppia agli antipodi ma le dimensioni del nuovo progetto fotografico We’re All Gonna Die – 100 meters of existence di Simon Høgsberg.

La striscia panoramica, coglie un frammento spazio temporale apparente simultaneo di uno scorcio d’umanità di passaggio, presa dalla propria quotidianità e soggetto inconsapevole di una moltitudine.

178 persone eterogenee, riprese nel corso di 20 giorni sul Warschauer Strasse di Berlino durante l'estate 2007, affiancate in una foto lunga 100 metri.

Un bel colpo d’occhio da far scorrere sotto il proprio sguardo, un bel formato da esplorare a colpi di mouse. Interessante, come molti altri progetti fotografici che trovate nel portfolio di questo freelance danese.

Via | Itsnicethat.com

  • shares
  • Mail