Arriva il Sigma 35 mm f/1.4 un grandangolare luminoso economico

Sigma offre (almeno negli USA) il 35 mm f/1.4 DG HSM per far risparmiare almeno 500 $ ai possessori di reflex full frame. L'ottica è realizzata senza risparmio di lenti e tecnologia.

Ben tredici lenti, di cui quattro "Super-Low Dispersion" e una alla fluorite, in undici gruppi che dovrebbero assicurare una ottima correzione dei vari difetti che un diaframma così grande provoca in un ottica grandangolare. Logicamente l'obiettivo incorpora un "Hyper Sonic Motor (HSM)" e il diaframma è formato da nove lamelle curve per avere un foro quasi circolare per far felici gli amanti del "boken che fa sognare".

Sigma spera che far risparmiare oltre il 30% rispetto a un obiettivo "originale" possa convincere i possessori di full frame a "tradire" la casa madre, ma io ci credo poco. Nikonisti e canonisti sono poco propensi a usare ottiche universali sui propri corpi macchina anche perché se volessero rivendere l'obiettivo ne ricaverebbero ben poco.

E non dimentichiamo poi che in casa Canon c'è sempre il 35 mm f/2 IS USM offerto a qualcosina in meno del Sigma. È vero che è un f/2 ma è stabilizzato e pesa quasi la metà.

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: