Fujifilm aumenta i prezzi delle carte fotografiche


Ancora aumenti per Fujifilm, stavolta tocca alle carte fotografiche subire la crisi che ha investito tutto il mondo, e non solo quello fotografico. A fronte di un’offerta sempre minore, Fujifilm per tenere alti gli standard di qualità si vede costretta ad un innalzamento dei prezzi che andranno a ricadere sul cliente finale, cioè noi.

Le carte fotografiche hanno prezzi abbastanza alti, soprattutto quelle di buona qualità, un ulteriore deterrente per chi intende stampare in casa le proprie immagini che si ritrova a sostenere spese davvero onerose soprattutto per stampanti professionali e semiprofessionali e cartucce colore che hanno prezzi quasi proibitivi. Se a questo aggiungiamo i prezzi delle carte, diventa chiaro che la possibilità di stampare in casa le proprie foto è diventato un lusso che non tutti possono permettersi. E’ molto soddisfacente riuscire a completare il flusso di lavoro in piena autonomia dallo scatto alla stampa senza passare da terzi, e a mio parere andrebbe incentivato, come si faceva un tempo con la camera oscura.

L’aumento dei prezzi delle carte fotografiche Fujifilm sarà a livello globale, interesserà tutte le gamme e inizierà a partire da febbraio 2013, quindi è bene iniziare a fare un po’ di scorta, acquistare qualche pacco delle carte preferite e di quelle che si ha intenzione di provare. A fronte di un innalzamento dei costi delle materie prime e ad una minore richiesta, Fujifilm alza i prezzi per consentire al settore Photo Imaging di mantenere profitto, condizione necessaria per andare avanti.

Nelle prossime settimane arriveranno informazioni sul tasso di aumento e i nuovi prezzi definitivi.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: