Panasonic limita le proprie fotocamere per evitare i dazi europei

Panasonic Lumix DMC-FT1

Panasonic che sembra aver lasciato la corsa ai megapixel ha un problema con la dogana europea.

Due delle sue ultime compatte, DMC-FT1 e DMC-TZ7, dispongono della possibilità di salvare video in formato AVCHD, un formato nato ed utilizzato sulle videocamere. Per questa funzionalità le tasse d'importazione sarebbero più alte rispetto alle semplici fotocamere.

L'azienda ha quindi deciso di limitare la possibilità di registrare filmati fino ad un massimo di 15 minuti per non alzare i prezzi. Gli utenti saranno, quindi, obbligati a salvare i propri video in filmati da 15 min.

Se la convergenza fra fotocamere e videocamere continuerà, probabilmente vedremo altri episodi simili a questo.

Via | AmateaurPhotographer

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: