Rifotografando Atget


Eugene Atget è stato un fotografo che documentava Parigi per vendere le foto ai pittori.

Ha lavorato dal 1888 fino alla data della sua morte, avvenuta in miseria, nel 1927. Fu rivalutato come fotografo solo grazie agli esponenti del surrealismo americano come Man Ray. Berenice Abbott, in uno dei suoi appassionati articoli, lo definì "il Balzac della fotografia".

Christopher Rauschenberg ammirando il lavoro di Atget ha provato a rifotografare gli stessi luoghi per documentare i cambiamenti che sono avvenuti ed i segni del tempo.

Secondo Christopher la magia di Parigi che fu fotografa da Atget è ancora presente per chiunque sappia guardare con gli stessi occhi, soprattutto nella parte centrale.

Via | LensColture

  • shares
  • Mail