Hasselblad Masters Awards 2014 invita a votare i suoi 120 finalisti

L'arte del ghiaccio e spettacoli sommersi, i pattern della natura e le sfumature del paesaggio e le architetture della metropoli, la moda sui tetti e la danza degli still life,, ritratti con gatto, editoriali tatuati, matrimoni da favola, paesaggi progetti in scatola e quello che contempla la categoria più generale, caratterizzano il contributo dei 120 finalisti Master selezionati tra i 4.000 ricevuti per l'Hasselblad Masters Awards 2014.

Finalisti da sbirciare e votare on line in attesa dei 12 vincitori di questo prestigioso concorso, esteso per questa edizione a medio formato e 35 mm, professionisti, giovani emergenti e dilettanti alle prime armi. Tra i finalisti da votare anche Angelo Antelmi, unico italiano in finale nella categoria still life con la leggiadra danza della 'forchetta ballerina', già protagonista del calendario Hasselblad “2013: A Kitchen Odyssey”.

Lo scatto del paesaggio retro-futuristico tratto da Quietly Fotgotten della fotografa di origini polacche Magda Biernat, già avvistato su click blog nell'Humble Arts Foundation Group Show n.30, è tra i finalisti della categoria Fine Art. Da votare on on line insieme agli altri, con un occhio incantato dalla categoria 'subacquea', introdotta per la prima volta in questa edizione, tra danze di delfini, meduse e modelle.

Le 12 fotografie vincitrici di ogni categoria saranno pubblicate sul sito Hasselblad, esposte con una mostra itinerante in tutto il mondo, e premiati a Photokina 2014, fornendo l'opportunità ai fotografi di utilizzare attrezzature Hasselblad per la realizzazione di un nuovo set di immagini raccolte dalla quarta pubblicazione commemorativa. Quindi in bocca al lupo a tutti!

  • shares
  • Mail