Canon presenta due nuovi obiettivi per il sistema EOS Cinema


Canon ha aggiunto delle nuove ottiche al sistema EOS Cinema, entrambi con l’innesto EF, abbiamo un grandangolare e un teleobiettivo: il CN-E 14 mm T3.1 LF e CN-E 135 mm T2.2 L F. Queste ottiche presentano delle larghe lenti asferiche in modo da avere immagini nitide e prive di difetti ed una resa che sfiora, anzi raggiunge, la perfezione.

Queste ottiche presentano anche un rivestimento sviluppato per ridurre al minimo gli effetti di ghosting e flare, che se in fotografia possono dare qualcosa in più all’immagine, in questo caso è necessario averne il controllo perfetto.
I nuovi obiettivi CN-E 14 mm T3.1 LF e CN-E 135 mm T2.2 presentano un sul bordo del barilotto una superficie a zig-zag che aiuta le operazioni di apertura/chiusura diaframma e del cambio di fuoco.

Canon ha aggiunto al grandangolare e al teleobiettivo anche varie ottiche professionali pensate per vari impieghi: il CN-E 14 mm T3.1 LF e il CN-E 135 mm T2.2 L F che offrono una risoluzione 4K. A questi si aggiungono anche delle ottiche fisse che sono: CN-E 24mm T1.5 LF, CN-E 50mm T1.3 LF e CN-E 85mm T1.3 LF.

Massimiliano Ceravolo Pro Imaging Group Director di Canon Italia, in merito al lancio di queste nuove ottiche ha dichiarato: “

Il sistema EOS Cinema è stato progettato per supportare l’espressione creativa, quindi il lancio di un grandangolo e un teleobiettivo, entrambi di elevata qualità, rende attualmente la nostra serie di ottiche EF EOS Cinema quella con la più vasta gamma di focali della sua categoria. Queste nuove ottiche riflettono concretamente il concetto su cui poggia il sistema EOS Cinema: combinazione di tecnologie leader di settore con progetti ottimizzati per i professionisti.

I prezzi sono molto elevati, il 5000 euro per il 135mm e 5300 euro per il 14mm.
Foto|Canon

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: