I nuovi filtri Hoya HD2, resistenti e sottili


Hoya ci presenta un nuovo set di filtri fotografici, sottilissimi e ultra resistenti, perfetti per tutte le occasioni. Negli ultimi mesi pare che per fare fotografie si debba per forza sfidare la forza della natura, queste macchine fotografiche e accessori che resistono a tutto mi fanno un po’ sorridere, anche Hoya si adegua alle tendenze del momento e ci propone questo nuovo set di filtri “a prova di tutto”.

Hoya è un’azienda leader nel settore dei filtri fotografici, con la pellicola erano praticamente obbligatori, con il digitale molti fotografi tendono a farne a meno pensando “tanto c’è Photoshop”. In realtà se il nostro obiettivo è produrre fotografie di qualità i filtri sono molto importanti, fanno la differenza tra una bella foto ed una accurata e precisa.

I nuovi filtri Hoya HD2 sono stati realizzati con una tecnologia esclusiva con vetro ottico temperato in questo modo le lenti sono molto sottili, pensate che lo spessore è di solo 1 millimetro. L’altra caratteristica innovative di queste lenti è la resistenza, sono praticamente indistruttibili, quindi anche se dovessero cadere, scivolare, sbattere o urtare qualcosa, non si danneggerebbero.

Della linea HD2 Hoya propone tre diversi tipi di filtri: abbiamo un filtro UV, un filtro trasparente Protector e un polarizzatore circolare, quest’ultimo dato che deve ruotare è un pochino più spesso degli altri due, ma la resistenza è identica. I filtri sono molto importanti, non è essenziale che siano ultra leggeri o resistenti alle martellate, come si vede nel video, l’importante è che facciano il loro dovere. Se avete filtri di vecchie reflex analogiche potete tranquillamente utilizzarli anche sulle digitali.

Foto| Hoya

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: