7 modi per evitare foto banali al tramonto



Tramonti

Bisogna ammettere che i tramonti hanno la capacità di scatenare molte emozioni, forse legate anche al giorno che finisce, e sono uno dei soggetti più classici per le foto. Ecco alcuni consigli per avere scatti diversi.

1. Usate un grandangolo
Nonostante possiate essere tentati di usare un teleobiettivo per ingrandire la parte principale, andate nel senso opposto e raccogliete quanto più cielo con le sfumature possibile.

2. Sfruttate i colori
I tramonti sono sempre belli, ma spesso sembrano tutti uguali. Provate ad utilizzare qualche pellicola particolare come una Velvia o il suo omologo software nel vostro programma di fotoritocco.



3. Aspettate
Provate ad aspettare una decina di minuti dopo l'inizio del tramonto e scattate con un'esposizione più lunga usando un cavalletto. La fotocamera raccoglierà comunque i colori e la parte superiore del cielo sarà più blu.

4. Doppia esposizione
Provate a giocare con la doppia esposizione. Se scattate in digitale provate a combinare più esposizioni per creare qualcosa di nuovo.



5. Giratevi
Fotografare verso il tramonto viene istintivamente, ma provate a girarvi dall'altra parte ed osservate cosa succede. Potrebbero esserci spettacoli di luce anche dietro di voi con le giuste combinazioni atmosferiche.

6. Componete lo scatto
Provate ad inserire qualcosa in primo piano che possa comunicare qualcosa a chi vedrà la foto, senza cadere nei soliti oggetti.

7. Dimenticate i colori
I tramonti sono facili da ricordare per i loro colori stupendi, ma a volte trasformando la foto in bianco e nero si possono ottenere dei risultati strabilianti.

Via | EpicEdits

  • shares
  • Mail