I panorami misteriosi di Tim Simmons

Gairloch Lightpath2

Se "Il lavoro dell'artista è quello di approfondire il mistero" e Francis Bacon ne era convinto, Tim Simmons con il suo estro sembra confermarne l’assunto. Tutti i paesaggi che ama fotografare al crepuscolo o di notte, risultano così deserti e innaturali, da poter ospitare personaggi da favola o presenze inquietanti.

Modificando, cancellando e sottraendo particolari ai suoi panorami, il fotografo inglese li rende misteriosi, spazi di riflessione sulla realtà più che luoghi reali. Non mi stupirebbe affatto vedere qualcuno assaggiare la neve del suo inverno o aggirarsi spaventato lungo i viali dei suoi boschi, perché ogni paesaggio sembra poter evocare la densa intensità dei sogni, dei desideri e delle paure.

Via | Siouxwire.com

Tim Simmons Gallery
Los Angeles_Boulder Drive Intervention_Snow7 Intervention_Quarry6

Intervention_Rockpool5 Intervention_Swamp2 Gairloch Lightpath2

  • shares
  • Mail