Nokia, la tecnologia PureView sul Windows Phone 8


Gli smarphone Nokia non sono ancora in grado di reggere il confronto con quelli Apple e Samsung, almeno per adesso. L’arrivo sul mercato di Windows Phone 8 ha messo in evidenza i nuovi obiettivi dell’azienda ma non c’è ancora un telefono in grado di fare da traino, i Lumia 920 e 820 hanno avuto un discreto successo ma a livello tecnico non sono ancora competitivi, dato che a parte la ricarica wireless c’è decisamente poco oltre ad un design accattivante e glamour.

Nokia ci ha mostrato la tecnologia PureView sul telefono Symbian Nokia 808 PureView ma ha sfruttato queste novità decisamente poco sulla gamma Lumia 920. Adesso pare che Nokia sia a lavoro per creare un nuovo telefono PureWiew con un sensore da 41 megapixel ma ad elevate prestazioni.

Nokia parla di questi prodotti definendoli Nokia 'EOS', in realtà si tratta di un Windows Phone 8 con tecnologia PureView con sensore da 41 megapixel, qualcosa di quasi inimmaginabile per molti noi che promette di sbaragliare la concorrenza. La tecnologia PureView presenta un sensore ad altissima risoluzione e una particolare elaborazione per aumentare la qualità delle immagini e mettere a disposizione uno zoom digitale privo di perdita di qualità.

Nokia in collaborazione con Microsoft potrebbe davvero fare la differenza nel mondo della telefonia ma anche in quello fotografico. Per saperne di più ci toccherà aspettare ancora un po’, ci sono buone probabilità che Nokia presenterà i primi prototipi in occasione del Mobile World Congress ma, purtroppo, è più probabile che se ne parli direttamente alla fine dell’anno.

Foto|Google Images

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: