Flickr: there's a ghost in my backyard

foto di there's a ghost in my back yard su flickr

È davvero impressionante vedere come questa utente Flickr americana sia riuscita ad comunicare attraverso suo nick name tutta la sua filosofia fotografica.

Ariel è conosciuta sul sito con il nome there's a ghost in my back yard, e certamente questa frase calza a pennello con l’estetica della sua gallery. La sua attenzione si focalizza principalmente su ritratti di giovani adolescenti, le quali posano in “scenette” a dir poco inquietanti.

Spesso infatti queste ragazze somigliano a fate, a presenze magiche e anche un po’ oscure, i rimandi sono palesemente ispirati ai ritratti ottocenteschi, pomposi e molto ben strutturati.

Il contesto contribuisce a suggerirci queste sensazioni, arricchendo così il linguaggio di ogni sua fotografia.

  • shares
  • Mail