Sigma 60mm F2.8 DN, si amplia l'offerta di fissi per mirrorless

Sigma 60mm F2.8 DN

L'attenzione nel confronto delle mirrorless è particolarmente viva in Giappone, dove queste fotocamere ad ottiche intercambiabili dalle dimensioni ridotte sono davvero molto amate. Non sorprende quindi l'annuncio al CP+ 2013 del Sigma 60mm F2.8 DN, un fisso dedicato alle Sony NEX, dove diventa un 75mm equivalente, ed alle micro quattro terzi di Olympus e Panasonic, dove diventa un 120mm equivalente.

Questo fisso si inserisce nella linea "Art" della Sigma, progettata per fornire "prestazioni espressive imbattibili per l'artista che c'è in te", dove troviamo altri due fissi per mirrorless: il Sigma 19mm F2.8 DN ed il Sigma 30mm F2.8 DN. Si completa quindi una tripletta che, specialmente in abbinamento con un corpo Sony NEX, dovrebbe permettere di affrontare agevolmente la maggior parte delle situazioni fotografiche.

Sigma 60mm F2.8 DN,
Sigma 60mm F2.8 DN,
Sigma 60mm F2.8 DN,

Il Sigma 60mm F2.8 DN è costituito da un barilotto in metallo del diametro di 61mm e della lunghezza di 56mm. Al suo interno troviamo lenti a bassa dispersione per il contenimento delle aberrazioni cromatiche. Il diaframma è a 7 lamelle e la distanza minima di messa a fuoco di 50cm consente di fare dei primi piani stretti, con un rapporto di ingrandimento 1:7.2.

Non è stato però ancora comunicato il prezzo previsto del Sigma 60mm F2.8 DN, e similmente non si conosce quando verrà messo in vendita.

Via | Sigma

  • shares
  • Mail