Come vendere foto sul proprio sito, ovvero, come non annoiare i propri clienti


Al giorno d'oggi sono tantissimi i fotografi ad avere un sito dedicato alla propria arte e magari anche alla sua commercializzazione.

Photoshelter ha intervistato più di 550 compratori, li ha messi davanti a vari siti e dopo ha registrato le loro opinioni creando una risorsa molto utile per tutti quei fotografi che vogliono vendere foto online.

Dai risultati è emerso che molti dettagli stilistici influenzano poco la scelta dei visitatori, ma ci sono alcune pratiche che sono considerate particolarmente fastidiose. Tra le peggiori.


  • Introduzioni flash

  • Sfondi grafici

  • L'assenza di prezzi

Flash è una tecnologia che può essere utile in alcuni casi, ma viene molto spesso usata a sproposito, soprattutto quando il sito viene realizzato da "pseudo-professionisti".

Come potete constare anche voi, la lentezza delle animazioni e la mancanza dei prezzi fanno perdere tempo e ad ogni perdita di tempo è sempre più probabile che il visitatore vada a cercare foto su un altro sito.

Si tratta di regole conosciute nel web design da moltissimo tempo, ma che molto spesso vengono ignorate. Potete farvi mandare il sondaggio completo per email sul sito.

Via | PhotoShelter

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: