Peter Funch

serie babel tales di Peter Funch

Cosa ci fanno decine di cani al guinzaglio nello stesso angolo di strada? E numerosi poliziotti, oppure infermieri, o addirittura turisti che scattano allo stesso istante fotografie da punti di vista differenti?

Questo è il risultato dell’abile illusione creata da questo fotografo danese che ora vive a New York. Peter Funch ha realizzato una serie fotografica intitolata Babel Tales, dove uno stesso scenario cittadino viene immortalato più volte in diversi giorni.

Le situazioni simili o che “si accostano in maniera ottimale”, vengono poi montate in un'unica immagine. Il risultato è molto particolare, dato che il fotografo compone in modo sempre intrigante le azioni dei vari pedoni che fotografa per strada.

Spesso divide per categorie le sue composizioni, in modo da restituirci una realtà falsata ma verosimile, dove decine di persone si ritrovano a svolgere le stesse azioni. Il risultato è un mix tra la realtà e la finzione, poiché quelle persone esistono e sono state realmente in quel luogo, ma si sono ritrovate assieme in una immagine ricostruita in post produzione, e che falsa quindi la visione di insieme degli scatti.

Via | fubiz

  • shares
  • Mail