Monolation, un time lapse con 17.000 foto e un intero anno di lavoro


I time lapse fatti bene sono un piacere per la vista e per l’animo, Monolation rientra di diritto tra i più interessanti dell’ultimo periodo. Un lavoro di Jess Dunlap che lo ha impiegato per un intero anno, tutto il 2012, e formato da 17.000 fotografie, tutte bellissime e suggestive, montate in modo da accompagnarci con lo sguardo, l’effetto è quello di essere a davanti alla scena da spettatori protagonisti e non da dietro lo schermo di un computer.

Jess Dunlap è un fotografo molto bravo oltre che sapiente direttore della fotografia, un uomo che sa il fatto suo e che è riuscito a convogliare l’energia e la passione di un intero anno di lavoro in pochi minuti, 4 per l’esattezza.
Attrezzatura per Monolation


Monolation presenta una profondità d'immagine davvero suggestiva ma anche dei movimenti della macchina fotografica molto interessanti che ci coinvolgono in prima persona. Le fotografie sono state realizzate negli Stati Uniti d’America, le location scelte per questo progetto sono : Yosemite, Lake Tahoe, Convict Lake, June Lake, Mono Lake, Simi Valley e Owens Valley.

Le ottiche utilizzate sono due, per la maggior parte delle fotografie Jess Dunlap ha usato il Tokina 11-16mm F:2.8 ma si è avvalso anche del Sigma 10-20mm F:4-5.6 EX DC HSM. Come potete vedere nelle immagini della fotogallery, questo fotografo non è certo uno sprovveduto, guardate come è posizionata la fotocamera e che genere di attrezzatura ha usato. Per ottenere questi risultati, l’attrezzatura è sicuramente importante ma l’idea e il progetto fanno già metà del lavoro. Voi che ne pensate? Vi piace questo time lapse con questo movimento che accompagna lo sguardo?

Foto|Jess Dunlap

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: