Ibelux 40mm f/0.85, apertura record per Sony NEX ed altre mirrorless

Ibelux 40mm

Quando si pensa ad ottiche con aperture da record la mente vola subito allo Zeiss Planar 50mm f/0.7, progettato dalla NASA ed usato da Kubrick per le riprese di Barry Lindon. Come non citare anche il ben noto Leica 50mm f/0.95 Noctilux ASPH, tutt'ora in produzione e facilmente acquistabile, sempre ammesso di avere disponibili almeno 10.000 Euro.

Tra queste due lenti si colloca un prodotto sempre "Made in Germany", presentato in sordina all'appena conclusosi CP+, il nuovo Ibelux 40mm f/0.85. In realtà quest'ottica non nasce del tutto in Germania, bensì da un accordo tra la cinese Kipon e la tedesca IB/E Optics.

Ibelux 40mm
Ibelux 40mm
Ibelux 40mm
Ibelux 40mm

Sul corpo in alluminio dell'Ibelux 40mm f/0.85 spicca la scritta "HandeVision", termine al quale non sono riuscito a trovare una traduzione sicura. Sembra certo invece che quest'ottica a fuoco manuale verrà prodotto con attacco Sony E, come potete vedere nella foto in apertura, nonché con attacco Fufjifilm X, Leica M, micro quattro terzi e Canon EOS M. La commercializzazione è prevista per il prossimo mese di Luglio, con un prezzo di lancio compreso tra i 950 ed i 1.200 Euro.

Come potete poi vedere dalle immagini in galleria, insieme all'Ibelux 40mm f/0.85 sono stati presentati una serie di adattatori con possibilità di decentramento e basculaggio, che possono lavorare con ottiche Nikon su corpi con attacco Sony E, Fujifil X, micro quattro terzi e Canon EOS M, oppure con ottiche Hasselblad su corpi con attacco Canon EF, Nikon F, Sony A e Pentax K.

Via | Photo Rumors

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: