Alla Fondazione Cartier Bresson di Parigi con gli scatti dell'eccezionale collezione di Howard Greenberg


Le bon tirage de la bonne image trouvé au bon moment.

Ecco l'essenza di uno scatto riuscito per secondo il gallerista newyorkese Howard Greenberg. E la radice d questa concezione guida la sua eccezionale collezione fotografica, esposta presso la Fondazione Henri Cartier Bresson di Parigi fino al 21 aprile 2013. Circa un centinaio di opere messe insieme da un appassionato di gusto, che si offriranno per la prima volta tutte unite allo sguardo dei visitatori.
Nei loro chiaroscuri non solo l'America vittoriosa degli anni '50, ma anche la miseria, la paura e lo spirito di sopravvivenza delle popolazioni piegate come la madre migrante di Dorothea Lange o il raccoglitore di cotone nel collage in alto. L'emarginazione e le minoranze, il cuore urbano e la periferia.
E poi le chiese per soli black della Carolina del Sud, i volti della leggendaria Quinta Strada, la Spagna franchista a testa bassa di Henri Cartier-Bresson, perché per per il centro di fotografia di Woodstock e la galleria di Greenberg ci sono transitati un po' tutti, in un movimento figlio dei colpi di fulmine che si nutre di grandi nomi e di brucianti innamoramenti. Tra uso sperimentale e documentario, attenzione tecnica e necessità narrativa, i lavori della collezione interrogano sempre la complessità del reale, da qualsiasi angolo la si voglia guardare:

Dai modernisti della scuola ceca (Drtikol, Rössler, Funke) ai fotografi della FSA (Lange, Evans) passando per gli umanisti (Hine, Seymour) e i maestri americani (Callahan, Frank, Winogrand), si racconta una storia tutta personale della fotografia. Nella selezione si presentano tiraggi dalla qualità eccezionale opera di fotografi fondamentali, e spesso sconosciuti come Roy DeCarava, Leon Levinstein o Ralph Eugene Meatyard.

Nell'immagine collage comprendente: a destra Dorothea Lange, Migrant Mother, Nipomo, Californie, 1936 © Library of Congress / Courtesy Howard Greenberg Gallery, in alto a sinistra Dorothea Lange, Cueilleur de coton saisonnier, Eloy, Arizona, 1940 © Library of Congress / Courtesy Howard Greenberg, in basso a sinistra Walker Evans, Eglise pour les noirs, Caroline du Sud, 1936 © Library of Congress / Courtesy Howard Greenberg.

Via | henricartierbresson.org

  • shares
  • Mail