Recensione Fujifilm FinePix F200EXR


La Fujifilm FinePix è una fotocamera innovativa grazie alle tecnologie integrate nel sensore Super CCD Exr.

Questo sensore è in grado di sfruttare i pixel di cui è dotato per ottenere foto pulite anche in scarsità di luce oppure ben esposte anche quando ci sono molte zone con una grande differenza di luminosità.

La velocità durante l'uso è soddisfacente con un tempo di accensione inferiore ai due secondi ed un ritardo di scatto di circa 0,05 secondi. Entrambi i tempi sono tipici delle compatte di questa fascia.

La messa a fuoco è veloce e precisa, ma durante le scene buie potrebbe mettere a fuoco il soggetto sbagliato. Le differenti modalità del sensore EXR non introducono ritardi durante l'elaborazione dello scatto.

Cnet asia che ha provato la fotocamera la definisce un'ottima compatta per i fotoamatori che a qualità delle immagini riesce a superare la Panasonic LX3.

Via | Cnet

  • shares
  • Mail