Canon 1D Xs da 40 megapixel? Si, ma nel 2014


Per poter vedere la Canon 1D Xs, la reflex full frame con 40 megapixel ci toccherà attendere ancora un bel po’ di tempo, pare infatti che Canon abbia deciso di aspettare almeno fino al 2014. Se Nikon negli ultimi anni ha lavorato per aumentare i megapixel, Canon ha deciso di concentrarsi sulla tecnologia del sensore, una scelta che alla lunga, secondo me, si rivelerà la migliore.

La Canon 1Dx ha 18 Megapixel, la 5D Mark III ne ha 22, sul fronte Nikon già la D800 è arrivata a 36 Megapixel, siamo nettamente in un’altra direzione. Non saranno un po’ troppi questi megapixel? Lavorare al meglio questi file richiede un computer veloce e performante ma anche un sistema di archiviazione molto dispendioso. Probabilmente la maggior parte di noi, non ne ha alcun bisogno.

Dopo l’annuncio dell’arrivo della Nikon D4x ci si aspettava il “botta e risposta” da parte di Canon che però non ha intenzione, almeno per il momento, di mettere qualcosa di equivalente sul mercato, ma ha annunciato di voler migliorare la 5D Mark III. Si parla di una possibile Canon 5D X che ha un piccolo aggiornamento rispetto alla Mark III, insomma il gap dovrebbe essere molto inferiore rispetto a quello tra la Mark II e la Mark III. Una reflex d’alta gamma, con un corpo compatto, qualche megapixel in più e qualche nuova funzione, dovrebbe affiancare il modello precedente senza sostituirlo, almeno in un primo momento, con il tempo sicuramente si.

Canon ha già dei prototipi pronti e sta lavorando, per il momento però l’azienda è concentrata sul lancio delle nuove fotocamere, la APS-C, la 70D, la 7D Mark II e il modello successivo alla EOS 650D.

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: