Rubikon 2, la pinhole di carta

Rubikon 2

Abbiamo parlato tante volte di fotografia alternativa, di pinhole fatte con i materiali più assurdi, dalle lattine ai brick dei succhi di frutta, oggi vi propongo una pinhole fatta di carta, una macchina fotografica a foro stenopeico che potete fare da zero anche voi a casa vostra.

La pinhole di carta di carta si chiama Rubikon 2 ed è stata realizzata e progettata da Jaroslav Juřica che l’ha divulgata con Licenza Creative Commons, in pratica tutti possono farla usufruendo degli schemi messi a disposizione dal fotografo, l’unica accortezza sta nel citare la fonte. Una macchinetta semplice e low cost adatta a chi non si accontenta di megapixel e potenti processori, ma ogni tanto ama riscoprire il sapore della fotografia semplice, quella che ci accomuna ai grandi fotografi della storia mondiale.
Rubikon 2 retro
Rubikon 2
foto con la Rubikon 2
Rubikon 2 esposizioni

L’autore del progetto ha fatto la sua pinhole di carta basandosi su una fotocamera Dirkon del 1970. La macchina è formata da 4 parti pre annerite, un corpo per contenere il rullino, una camera a prova di luce, una lente e poi un mirino un po’ atipico. Dovete stampare le forme e le istruzioni presenti in questo file e poi mettere la pellicola con un rullo vuoto. Servirà anche fare un forellino piccolissimo su un pezzo di lattina, la carta in questo caso non va bene!

Con un po’ di manualità riuscirete anche voi a fare una fotocamera vintage e irresistibile come quella che vedete in foto, sul retro troverete anche uno schema che vi aiuterà per calcolare al meglio l’esposizione. Con questa pinhole di carta riuscirete a fare delle fotografie spendendo pochissimo, giusto il costo della carta, del rullo e di sviluppo e stampa che, volendo, potreste anche fare in casa.

Foto e Fonte|diyphotography

  • shares
  • Mail