La morte ti fa bella. Landscapes with a Corpse di Izima Kaoru alla Von Lintel Gallery

Landscapes-with-a-Corpse_Izima-Kaoru

Se Edgar Allen Poe trovava la morte di una donna il tema più poetico nel mondo, il fotografo giapponese Izima Kaoru dal 1993 ritrae paesaggi con cadavere nei quali mette in scena fantasie di morte perfetta, lasciando ad ogni sua interprete femminile la scelta di abbigliamento ed atmosfera.

Lavorando all’inizio solo con modelle giapponesi che indossavano abiti di Yohji Yamamoto, Hermès o Prada ed in seguito con modelle europee come la tedesca Barbara Rudnik o le francesi Helena Noguerra e Aure ATIKA, Izima Kaoru con Landscapes with a Corpse ha reso Morte e Fotografia, Eros & Thanatos un elegante e seducente cerimonia da scena del crimine dove, ogni morte naturale o provocata, comunque fashion e artificiosa, cela l’orrore dietro immagini poetiche e molto sofisticate.

Molte di queste fatali interpretazioni, di nuovo in mostra alla Von Lintel Gallery di New York fino al 25 aprile 2009, sono state anche raccolte nel libro omonimo edito da Hatje Cantz Publishers. Nella foto di copertina del libro Kimura Yoshino che indossa Alexander McQueen. Nei due scatti che ho scelto di mostrarvi, da sinistra Erin O'Connor muore in Vivienne Westwood, Kuroki Meisa in Gucci. Voi come immaginate il vostro sudario?

Via | Artcat.com

  • shares
  • Mail