Come evitare verticali convergenti


Se avete mai fotografato degli edifici alti avrete notato il problema delle linee verticali che convergono.

Tecnicamente prende il nome di effetto keystone e si verifica quando inclinate la vostra fotocamera verso l'alto od il basso per cercare la composizione migliore e si verifica con tutti i tipi di obiettivi essendo un problema prospettico.

Il metodo più semplice per evitare questo effetto è tenere la fotocamera non inclinata, magari aiutando con le linee del liveview o con gli orizzonti virtuali di alcuni marchi.

1. Scattate da una media altezza
Se non potete evitare di inclinare la fotocamera, allora provate a salire o scendere per scattare dal centro dell'edificio. In questo modo non dovrete inclinare la fotocamera e tutto l'edificio sarà all'interno della composizione. Purtroppo non sono molti i casi in cui potete applicare una soluzione di questo tipo.

2. Usate un grandangolo spinto
Usando un grandangolo molto spinto potete avere tutto l'edificio nella vostra foto senza bisogno di inclinare la fotocamera. In questo caso il problema potrebbe essere un po' di panorama non desiderato e sarà necessario effettuare un ritaglio sul computer.

3. Usare un obiettivo Tilt Shift
Questi obiettivi generano un'immagine che colpisce il sensore molto più grande ed hanno la possibilità di spostarla rispetto al sensore consentendo di includere tutto un palazzo senza inclinare la fotocamera. Sono usati dai professionisti che fanno spesso foto di questo tipo per via del loro prezzo molto alto.

4. Fotoritocco
L'ultima soluzione è elaborare la foto al computer con un programma come Photoshop per eliminare questo effetto. Questo approccio ha il difetto di creare un'immagine più piccola e di eliminare parte dei bordi della foto.

Foto | Upsilon Andromedae
Via | PhotographyBlog

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: