CanoScan 9000F Mark II, il nuovo scanner fotografico per pellicole


Canon ci propone il nuovo CanoScan 9000F Mark II, uno scanner professionale per pellicole, fotografie, diapositive e documenti, permette a tutti di fare delle scansioni semplici e veloci. Il nuovo scanner Canon è versatile e di elevatissima qualità, presenta un sensore CCD da 9600x9600 dpi di risoluzione ottica massima le pellicole, invece per documenti e fotografie si arriva a 4800x4800 dpi.

Gli scanner fotografici sono un mercato che non si muove da qualche tempo ma che è pronto a ripartire con questo nuovo modello Canon. Con il CanoScan 9000F Mark II è possibile scansionare in un solo passaggio fino a dodici fotogrammi di pellicola 35 millimetri (positiva o negativa) oppure 4 diapositive montate. Ma non è finita qui, con questo scanner è possibile acquisire anche le pellicole 120, fino ad un massimo di 6 x 22 cm.

La scansione di una foto o di un documento A4 alla risoluzione di 300 dpi richiede appena 7 secondi, se invece volete la massima risoluzione a 4800 dpi ci vorranno circa 70 secondi, ma considerando la risoluzione mi sembra un ottimo risultato. E’ possibile fare delle correzioni automatiche, con la tecnologia FARE Livello 3 integrata che rimuove la polvere e i graffi e corregge lo sbiadimento che a volte si trova nelle immagini scansionate. Nella parte frontale sono presenti 7 pulsanti one touch che si possono configurare in base alle nostre esigenze, ma c’è anche un pulsante per la scansione automatica.

Il CanoScan 9000F Mark II è dotato del software My Image Garden che migliora l’archiviazione, la gestione dei file, permette il riconoscimento ottico dei caratteri di testo (OCR) e la creazione file PDF multipagina protetti. Sarà disponibile da aprile 2013 al prezzo di 235,00 euro.

Fonte|Canon

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: