Foto storiche in Mostra a Modena

Modena_in_Mostra

Modena in questo periodo offre due interessanti mostre fotografiche che ripercorrono la storia del paese e della fotografia stesa che vi consiglio se vi trovate o passate da quelle parti.

Dal 14 marzo le sale espositive di via Giardini 160, ospitano la mostra permanente "Ritratto di una città. Modena in fotografia" e gli oltre cento anni di vicende politiche, sociali, culturali, sportive e quotidiane della città di Modena, raccontati dalla foto storiche dai depositi del Fotomuseo Panini.

Contemporaneamente fino al 24 maggio 2009, negli spazi dell’ex ospedale Sant'Agostino di via Emilia Centro 228, è stato allestita la mostra "La montagna rivelata. Fotografie dell'Ottocento dalla collezione Fineschi". La rassegna, realizzata dal Fotomuseo Giuseppe Panini di Modena in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, presenta una selezione di oltre 100 foto dalla Collezione Fineschi, scattate da una trentina di fotografi-alpinisti nella metà dell'800.

Pionieri dell'alpinismo e della fotografia come Vittorio Sella, il Duca degli Abruzzi Luigi Amedeo di Savoia, George Sommer, i fratelli Bisson, i fratelli Charnaux, Adolphe Braun, George Tairraz, George Dixon Abraham, Farnham Maxwell Lyte, Samuel Bourne e molti altri, ancora da identificare o noti fino a oggi soprattutto agli specialisti.

Il percorso espositivo che va dall'Europa all’Oriente, dalle Alpi ai Pirenei, dal Caucaso all'Himalaya, al Karakoram, mostra lo spettacolo mozzafiato delle prime avventurose salite, i ghiacciai, i crepacci, le vallate scoscese, le tempeste e le cime innevate.

  • shares
  • Mail