Zoom-Nikkor 1200-1700mm f/5.6-8P IF-ED pronto ad immortalare il nuovo Papa

Zoom-Nikkor 1200-1700mm f/5.6-8P IF-ED

Ieri si è conclusa con la fumata nera la prima giornata di votazioni per l'elezione del nuovo Pontefice, ma nel frattempo giornalisti di tutto il mondo sono in attesa in Piazza San Pietro, pronti a documentare e dare la notizia non appena ci sarà la fumata bianca.

Ovviamente questi giornalisti sono per così dire "armati fino ai denti", ovvero dotati di attrezzatura adatta ad immortalare il nuovo Papa non appena si affaccerà per il cosiddetto habemus papam. Date le distanze da coprire abbondano i lunghi fuochi, tra cui il monumentale Zoom-Nikkor 1200-1700mm f/5.6-8P IF-ED.

Zoom-Nikkor 1200-1700mm f/5.6-8P IF-ED
Zoom-Nikkor 1200-1700mm f/5.6-8P IF-ED
Zoom-Nikkor 1200-1700mm f/5.6-8P IF-ED
Zoom-Nikkor 1200-1700mm f/5.6-8P IF-ED

Come potete vedere dalla foto in apertura il fotografo Dylan Martinez dell’agenzia Reuters è stato fotografato dai colleghi mentre faceva qualche scatto di prova insieme a questo rarissimo zoom che pesa 16 chilogrammi, è lungo 888mm ed ha una diametro di ben 237mm. Nella sezione Nikon Recollection si racconta che il Zoom-Nikkor 1200-1700mm f/5.6-8P IF-ED nasce nel 1990 per spiazzare la concorrenza durante i servizi fotografici al Koshien Stadium, dove era necessario effettuare primi piani ad una distanza di circa 130 metri.

La sua struttura è a dir poco unica. All'interno troviamo infatti 18 elementi in 13 gruppi, un diaframma a 9 lamelle, ma soprattutto una struttura in due parti. Infatti per poter passare da inquadrature verticali a quelle orizzontali si ruota solo la parte posteriore dell'obiettivo, fatto tecnicamente molto complesso, dato che c'è un collegamento meccanico tra la ghiera di messa a fuoco nella parte posteriore ed il gruppo di lenti per la messa a fuoco nella parte anteriore.

Stesso discorso per il diaframma, fisicamente sulla parte anteriore ma controllato dalla ghiera nei pressi della baionetta. L'avvento del digitale ed in particolare delle alte risoluzioni con le relative possibilità di ritaglio ha fatto presto dimenticare questa lente, che è diventata ora un raro pezzo da collezionismo, valutato intorno ai 75.000 Dollari.

Ma se stasera ci sarà una fumata bianca domani vedremo sicuramente online gli scatti realizzati con questo zoom tremendamente simile ad un bazooka.

Via | LaStampa.it

Zoom-Nikkor 1200-1700mm f/5.6-8P IF-ED

Zoom-Nikkor 1200-1700mm f/5.6-8P IF-ED

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: