La foto del fulmine sull'eruzione del vulcano Sakurajima

Foto Fulmine sull'eruzione del vulcano Sakurajima in Giappone, Martin Rietze @ Alien Landscapes on Planet Earth

La vasta esperienza maturata da Martin Rietze fotografando i fenomeni estremi di Alien Landscapes on Planet Earth, lo scorso febbraio gli ha permesso di catturare i fulmini abbattuti sull'eruzione del vulcano giapponese Sakurajima, scelto dalla NASA come Astronomy Picture of the Day l'11 marzo 2013, 2° anniversario del terremoto e dello tsunami che ha investito il Giappone.

Una scelta che nasce dalla capacità dello scatto di visualizzare un fenomeno meteorologico affascinante, dalla natura controversa sempre, e l'origine ancora oggetto di ricerca durante le eruzioni vulcaniche, insieme alle teorie avanzate dagli scienziati sull'energia scatenata dal magma e dalle collisioni della polvere vulcanica



The above image is particularly notable, however, for the lightning bolts caught near the volcano's summit. Why lightning occurs even in common thunderstorms remains a topic of research, and the cause of volcanic lightning is even less clear. Surely, lightning bolts help quench areas of opposite but separated electric charges. One hypothesis holds that catapulting magma bubbles or volcanic ash are themselves electrically charged, and by their motion create these separated areas. Othervolcanic lightning episodes may be facilitated by charge-inducing collisions in volcanic dust. Lightning is usually occurring somewhere on Earth, typically over 40 times each second.

Indipendentemente dalle incertezze degli scienziati, resta innegabile il valore della fotografia del fulmine che squarcia il fumo denso dell'eruzione, scattata da Martin Rietze a questo vulcano in eruzione dal 1955, avvicinandosi al flusso di lava bollente, aspettando immerso tra gas velenosi e un frastuono destabilizzate (video), protetto da maschera antigas, abbigliamento e casco protettivo, ma mai del tutto dalla minaccia di quei zampilli pirotecnici spettacolari e imprevedibili, trasformati in scie luminose da tempi di esposizione più lunghi.

Via | APOD NASA - Alien Landscapes on Planet Earth - Amusing Planet

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: