Martina Biccheri vince la categoria Open-Architettura dei Sony WPA


La World Photography Organisation ha annunciato i vincitori della categoria Open dei Sony World Photography Awards 2013 e tra i 10 vincitori c’è l’italiana Martina Biccheri che si è aggiudicata la sezione Open-Architettura con una bellissima foto scatta a Roma la scorsa primavera. Le sottocategorie del concorso Open guadagnano la possibilità di concorrere, in occasione della kermesse londinese, al titolo di "Sony World Photography Awards Open Photographer of the Year".

Il Sony World Photography Awards 2013 è uno dei concorsi più importanti del mondo che offre anche la possibilità di vincere un bel gruzzoletto. Il vincitore assoluto sarà proclamato il prossimo 25 aprile, insieme alle sezioni dedicate ai professionisti e del fotografo vincitore dell'Iris D'Or. Tutti e 10 i vincitori della categoria Open riceveranno in omaggio una Sony α77, le foto saranno esposte alla Somerset House di Londra dal 26 aprile al 12 maggio nell'ambito della Sony World Photography Awards Exhibition 2013. Successivamente saranno pubblicate nell'edizione 2013 del volume dedicato ai Sony World Photography Awards.

La fotografia di Martina Biccheri è stata scattata a Roma con il banco ottico (lastra 5x6), la fotografa ha fatto vari tentativi per trovare le ombre e l'esposizione perfetta, è stata quasi un’intera giornata per vedere a che ombra l’ombra cade perfettamente sulla porta, che per la cronaca è alle 14,00. L’opera di Martina è stata selezionata tra 54.000 opere.

Martina Biccheri ha dichiarato:

“Quando il telefono è squillato e ho capito che era la World Photography Organisation che mi stava chiamando, ho risposto con le gambe che mi tremavano! Alla fine si trattava di una bellissima notizia e ho dovuto chiedere all’Event Director di ripetermi almeno un paio di volte che ero effettivamente io la vincitrice della categoria Architettura perché non riuscivo a credere alle mie orecchie. Sono davvero lusingata di rappresentare il mio paese e tutte le fotografe donne. È un grande onore e non vedo l’ora di capire cosa succederà in seguito".

Ecco gli altri vincitori della categoria Open:

  • Architettura - Martina Biccheri, Italia
  • Arte e cultura - Gilbert Yu, Hong Kong
  • Avanzato - Hoang Hiep Nguyen, Vietnam
  • Scarsa illuminazione - Elmar Akhmetov, Kazakistan
  • Natura e animali - Krasimir Matarov, Bulgaria
  • Panorami - Yeow Kwang Yeo, Singapore
  • Gente - Hisatomi Tadahiko, Giappone
  • Sorrisi - Mac Kwan (关明晖), Cina
  • Frazione di secondo - Matías Gálvez, Cile
  • Viaggi - Manny Fajutag, Filippine

Foto|Sony

  • shares
  • Mail