Quindici action camera GoPro per riprese con effetto 'Matrix'


Avete mai sognato di fare delle riprese effetto 'Matrix'? Un giovane ragazzo che si chiama Marc Donahue è riuscito a ricreare in casa lo stesso effetto utilizzando 15 action camera GoPro allineate su un binario e correttamente orientate. Un’idea simpatica e carina che si potrebbe utilizzare anche per le fotografie, anche se comunque poi c’è un po’ di lavoro da fare in post produzione.

Le action camera sono un mercato in continua crescita, permettono di riprendere le nostre imprese sportive, ma soprattutto di mettere in moto la nostra creatività, sono davvero interessanti e si possono utilizzare per progetti particolari che richiedono di quel “quid” in più. Se oltre che di fotografia siete anche appassionati di video potreste provare ad emulare il progetto di Marc Donahue.

Nel video potete ammirare il tipo di ripresa molto particolare e originale che Marc Donahue è riuscito ad ottenere con pochi mezzi. Ha usato un array di 15 GoPro con diverse angolazioni, in questo modo il soggetto viene congelato e rimane come sospeso in aria, l’effetto rispetto a quello visto in Matrix è leggermente diverso perché queste macchine sono grandangolari, ma comunque è davvero suggestivo.

Per realizzare questo video il video maker ha incontrato non poche difficoltà, intanto recuperare 15 prese in giro per casa per ricaricare tutte le varie action camera GoPro. L’elaborazione dei dato ha richiesto un duro lavoro, perché il materiale prodotto complessivamente ammontava a 750 GB, ed ha richiesto un intero giorno solo per le conversioni e un lavoro di 12 ore al giorno per tre giorni per montare il tutto.

Fonte | fotografi digitali, tomshw, canale Youtube di Marc Donahue

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: