Dieci Piccoli Indiani porta la magia di Photoshop e gadget al Photoshow 2013

Nell'era di Photoshop la magia è alla portata di tutti con gli strumenti di fotoritocco, mentre un capolavoro letterario di Agatha Christie come “Dieci Piccoli Indiani” può benissimo ispirare a 1802 uno spettacolo itinerante, per illustrare la costruzione e l’utilizzo di dieci azioni per Adobe Photoshop (CS3, CS4, CS5 e CS6), messe a punto per risolvere i problemi quotidiani di professionisti e principianti.

Uno spettacolo creato e implementato da professionisti dell'immagine per chi a voglia di sperimentare e nessuna conoscenza di Photoshop, che arriva allo stand ASCOFOTO (Padiglione 3 STAND F46/F52) del Photoshow 2013 di Milano, carico di suggestioni, insieme alle nuove azioni di colorazione di Matteo Discardi, le azioni sul contrasto e sul ritocco della pelle di Alessandro Bernardi, ma anche i brevi seminari di Alessandro Bernardi, per applicare al video le stesse tecniche di Color Correction e di Post-Produzione utilizzate per le fotografie con Photoshop CS6.

Uno spettacolo gratuito e aperto a tutti, che consente di applicare effetti professionali con un solo clic, in modo facile e veloce, testando anche funzioni avanzate, in grado di prestarsi ad ogni tipo di personalizzazione, che nelle precedenti edizioni del Photoshow, non ha mancato di riscuotere l'ammirazione di esperti e appassionati del fotoritocco.

Tra gli ospiti dello stand ASCOFOTO, insieme alla versione di Dieci Piccoli Indiani, arricchita di nuove 'azioni', 1802 presenta anche Storie, con dimostrazioni su questa nuova creazione dedicata agli album digitali su iPad, mentre a quanto pare ci sono anche parecchi gadget appetibili per i visitatori, tra cuffie, cover per iPhone e iPad, T-Shirt, Mug, cover per computer, batterie aggiuntive, Penne e Quaderni per fotografi. Per tutto il resto tenete conviene dare una sbirciata alla pagina facebook che hanno peomesso di temere aggiornata.

Via | 1802
Foto | Facebook

  • shares
  • Mail