La fotocamera più veloce del mondo

Il gruppo di lavoro di Keisuke Goda hanno costruito la più veloce fotocamera al mondo che può arriavre a scattare 6,1 milioni di foto al secondo con una velocità massima dell'otturatore di 440 mila miliardesimi di secondo.

Probabilmente qualcuno si potrebbe chiedere come sia possibile ottenere ancora immagini abbastanza luminose con una velocità così alta. Il problema è stato risolto grazie alla nuova tecnologia Serial Time-Encoded Amplified Microscopy (STEAM).

L'oggetto da fotografare viene illuminato con un laser infrarosso che produce luce a lunghezze diverse per ogni pixel catturato. Il sensore amplifica il segnale fino a quando è necessario per poterlo lavorare. Dopo il salto un video che illustra la tecnologia.

Per ora la risoluzione del sensore è di soli 3000 pixel, ma gli scienziati stanno lavorando per aumentarne la risoluzione. Il video sotto mostra un esempio di quel che si può ottenere con un'altra fotocamera ad alta velocità.

Via | Gizmodo

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: