Elena Barbini è il miglior fotografo di rugby 2012-13

Elena Barbini è la fotografa di rugby più brava della stagione 2012-2013, una donna in uno sport da uomini


Elena Barbini è la fotografa di rubgy più brava dell’anno 2012-2013, un riconoscimento che non stiamo dando noi di Clickblog ma che questa talentuosa donna ha conquistato grazie ai suoi colleghi, altri fotografi professionisti e non, specializzati nel rugby, uno sport avvincente ma fotograficamente molto complesso. Il sito rugbyreporter ha radunato una cinquantina di fotografi che seguono la “palla ovale” che sono stati invitati a votare, tramite un referendum, il miglior fotografo di rugby della stagione 2012-13.

Elena Barbini, una donna in un mondo di uomini, che non solo ha vinto, sbaragliando la concorrenza, ma ha anche conquistato il 98% delle preferenze: un vero e proprio plebiscito. Elena, una padovana nata a Cortina d’Ampezzo, ha sempre avuto lo sport nel cuore, ha avuto ottimi risultati con il volley dove è arrivata in serie A con il Cus Padova, a fine carriera si è dedicata all’altro suo grande amore: il rugby, che adesso lo segue in veste di fotografa.

Fa piacere vedere come la bravura delle donne venga riconosciuta un po’ in tutti i campi, anche in un mondo come quello del rugby che è uno sport molto maschile sia come pubblico che come tifosi. Le foto più belle sono quelle di Elena Barbini, tra i votanti ci sono fotografi famosi, nel loro settore ovviamente, come Alfio Guarise, Ottavia Da Re, Daniela Pasquetti, Enrico Mari, Tommaso Del Panta. Il secondo posto a pari merito se lo sono conquistati Marco Sartori, Andrea Martini, Daniela Pasquetti, Alfio Guarise e Martina Sofo.

Se volete ammirare i lavori di Elena Barbini potete consultare sul sito rugbyreporter le sue foto, e magari acquistare il suo libro “Emozioni” pubblicato nel 2011.

Fonte | onrugby
Foto | Elena Barbini e Michele Borin

  • shares
  • Mail