Battlespace. Iraq & Afghanistan. 2003-2008

Andrew Cutraro_iraq-2003

Sembra ormai inevitabile associare Iraq e Afghanistan ai conflitti che le investono e condizionano da tempo immemorabile, così dopo l'Iraq di Christoph Bangert, People from Kabul di Gabriele Rigon e Warriors for Peace di Jon Orlando, oggi vi presento Battlespace.

Qui il punto di vista è quello di un gruppo di fotografi presenti in Iraq e in Afghanistan, su tutto quello che autorità e mezzi di informazione non vogliono che si veda di Iraq e Afghanistan. Battlespace è una mostra di foto on-line dei conflitti che investono questi paesi, foto che non arrivano su quotidiani e riviste, frammenti di realtà che i fotografi colgono contravvenendo ai divieti delle autorità.

Ognuna è un pugno allo stomaco, una ferita aperta che sanguina su ogni nervo scoperto, su ogni coscienza ferita, su ogni sguardo che ha perso innocenza… dai volti di battaglia di Andrew Curaro a quello del talebano morto di Guy Calaf o delle vittime innocenti di Balazs Gardi, dalla pausa solarium di Ben Lowy all’operazione militare di Jehad Nga...

Battlespace Gallery
Guy Calaf_taliban-fighter-killed-by-american-forces-qalat-afghanistan-2005 Balazs Gardi_survivor-of-a-us-airstrike-kunar-afghanistan-2007 Luke Wolagiewicz_baghdad-iraq-2007 Stefan Zaklin_iraqi-detained-in-midnight-raid-2004

... dai numeri seriali usati dai militari per controllare i movimenti della popolazione di Yuri Kozyrev ai sopralluoghi militari di Luke Wolagiewicz, dal raid notturno di Stefan Zaklin ai corpi martoriati di Zoriah, di Ghaith Abdul-Ahad o quello dilaniato sul tavolo operatorio di Lucian Read … immagini per guardare in faccia tutto quello che qualcuno è costretto a vivere tutti i giorni…

Ben Lowy_forward-operating-base-courage-iraq-2005 Lucien Read_american-soldier-ramadi-wounded-by-ied-iraq-2006 Yuri Kozyrev_serial-numbers-population-movement-raq-2007-01 Zoriah_us-marines-killed-by-an-al-qaeda-suicide-bombing-1

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: