Google+ cambia look e aggiunge nuove funzioni

Anche Google+ ha avuto il syo restyling, ecco le novità che ci propone il colosso di Mountain View


Google+ ha cambiato look, finalmente anche il celebre social network firmato Google ha deciso di avere un aspetto più cool. Con il restyling grafico sono arrivate anche delle nuove funzioni che, ancora una volta, vedono le fotografie le protagoniste indiscusse, dopo Picasa, i Web Album e il servizio i ritocco fotografico Picnik (chiuso un anno fa che è stato inserito in Google+), adesso nella sezione Google+ Foto sono state aggiunte quattro nuove funzioni automatiche: Auto backup (o Instant Upload), Auto Highlight, Auto Enhance e Auto Awesome.

Una delle pecche di Google + è sempre stato questo aspetto un po’ piatto e monotono, poco accattivante e molto spartano, ma dopo la Google I/O Conference c'è stato un vero e proprio restyling di G+ che renderà il social network del colosso di Mountain View più competitivo. G+ sembra essere molto meno usato rispetto a Facebook, ed in parte è anche vero, però a livello mondiale ha un buon bacino di utenti anche perché è utilizzato soprattutto a livello professionale.

Quindi tra le novità da segnalare ci sono:

  • Il backup automatico (Auto backup) delle foto scattate con gli smartphone, che è comunque opzionale. Per le foto sotto i 3 Megapixel lo spazio è gratis, per quelle più grandi c’è un limite di 15 giga.
  • La funzione Auto Highlight permette a Google di segnalarci le foto migliori che vengono scelte tramite un sofisticato algoritmo che tiene conto di esposizione, inquadratura, luminosità ecc
  • Auto Enhance permette di fare un po’ di post produzione di base e interviene su luminosità, contrasto, saturazione, disturbo digitale, messa a fuoco e altri parametri, si possono fare in automatico ma anche manualmente.
  • Auto Awesome infine elabora automaticamente le foto caricare e crea delle cose del tutto nuove, foto, video e animazioni ecc.

Che ne pensate?

  • shares
  • Mail