Sony e Olympus, una collaborazione molto promettente

Sony e Olympus hanno stretto una partnership secondo cui Sony offrirà i sensori e Olympus le ottiche, ma bisognerà aspettare il 2014


Alla fine del 2012 Olympus e Sony hanno stretto una collaborazione, Sony in particolare ha fatto un grosso investimento in Olympus. Hiroyuki Sasa, il manager di Olympus, ha rilasciato un'intervista in cui ha spiegato che questa partnership presto darà i suoi frutti. Ma cosa accadrà?

In pratica Olympus utilizzerà i sensori prodotti da Sony cosa che in passato è stata fatta con la OM-D dove è montato un sensore Sony, una macchina che ha avuto un ottimo riscontro. Dall’altro lato Sony utilizzerà le ottiche create da Olympus e potrà beneficiare di tutta l'esperienza Zuiko, si avranno quindi delle lenti di qualità anche per le compatte, un settore in cui Olympus è un leader.

Non è ancora stato specificato cosa farà esattamente Olympus per Sony, un portavoce ha detto solo una frase sibillina

“And the lens [parts] and lens units will start to source from Olympus to Sony”.

La differenza tra “lens parts” e “lens units” lascia supporre che verranno fatti sia gli obiettivi delle compatte che quelli per le macchine ad ottica intercambiabile. Ovviamente la collaborazione non si limita al settore fotografico ma anche a quello medicale in cui Olympus ha i maggiori profitti.

Per vedere questi obiettivi all’opera dobbiamo aspettare ancora un bel po’, Sonyalpharumors ipotizza che il primo obiettivo arriverà a inizio 2014 e potrebbe trattarsi di un 400mm f/4 con innesto Sony A, potrebbero inoltre arrivare anche un Zuiko 14-35mm f/2 e il 35-100mm f/2, ma ci sarà modo di approfondire l’argomento quando arriveranno notizie più affidabili delle mere supposizioni.

Voi che ne pensate di questa strategia?

Fonte | Sonyalpharumors

  • shares
  • Mail