Scattate in Raw, in Tif o in Jpg?



Il Raw è considerato a ragione da molti il "negativo digitale". Scattare in Raw ha molti vantaggi, come per l'avere sempre a disposizione una copia originale dello scatto, interpretabile più volte senza la paura di rovinare niente, oppure il poter lavorare molto, al fine di ottenere una qualità maggiore, in post produzione, agendo anche su valori come bilanciamento del bianco e esposizione.

Del resto, i file in Raw risultano molto più pesanti dell'istantaneo Jpg (stesso discorso per il Tif, a volte ancora più ingombrante) e necessitano di lavoro aggiuntivo rispetto a quello in fase di scatto. Insomma, si tratta di scegliere. Voi lettori di Clickblog in che formato scattate?

Foto di | Tc7

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: