Come catturare i colori dell'autunno


L'estate è ormai stata spazzata via da queste piogge che fanno scendere la temperatura e l'autunno è alle porte. Una stagione in cui la Natura può riempire i nostri occhi di colori ed immagini strabilianti. Ecco alcuni consigli per fotografare in questo periodo:

1. Usate un polarizzatore
Migliorerete la saturazione dei colori ed avrete cieli più limpidi.

2. Scattate nelle ore migliori.
La luce di prima mattina o della sera ha quella carica di colore adatta per esaltare i colori caldi dell'autunno che non ha la luce di mezza giornata.

3. Scattate anche nei giorni coperti
Qualcuno quando vede il cielo coperto decide di rimandare l'escursione fotografica, ma anche in queste giornate si possono realizzare foto stupende. Inoltre si possono catturare scenari che comunicano emozioni molto diverse rispetto ad una giornata soleggiata.

4. Cercate i contrasti
Potete migliorare la vostra foto componendo lo scatto in modo che ci sia un contrasto di colori fra le diverse parti dell'immagine, come potete vedere in copertina.

5. Giocate con il bilanciamento del bianco
A volte il bilanciamento automatico del bianco non vi darà i risultati più vibranti. Potete scaldare i colori giocando con il bilanciamento sia sulla fotocamera sia in fase di postproduzione.

6. Sottoesponete lievemente
Sottoesponete lievemente per avere dei colori più saturi. Se scattate in raw allora è meglio lasciare questa fase alla postproduzione.

Foto | harold.lloyd (won't somebody think of the bokeh?)
Via | DPS

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: