Filtri per ultragrandangoli


Alcuni obiettivi grandangolari particolarmente spinti hanno l'elemento frontale che spunta in maniera pronunciata rispetto al barilotto.

Questo causa l'impossibilità di utilizzare i comuni filtri che si montano sulla ghiera. Il problema implicito è che un filtro di tipo piatto dovrebbe essere molto più largo del barilotto per ridurre i problemi di vignettatura oppure essere curvato, ma questo lo trasformerebbe in una lente che piega la luce con tutta una serie di problematiche da risolvere.

Secondo un'indiscrezione un'azienda sarebbe vicina ad annunciare un nuovo tipo di filtro per questo tipo di obiettivi. Alcuni esempi sono il Canon TS-E 17mm o il Nikon 14-24mm.

Via | CanonRumors

  • shares
  • Mail